WorkShop su prodotti Open source

Scritto il 13 aprile 2010 @ 18:33:52


Vivido organizza un WorkShop gratuito di mezza giornata su tre prodotti open source che possono aiutarti a risparmiare sui costi di licenza.

Se il budget aziendale è stato ridotto non ridurre le attività comunque necessarie ad  un corretto funzionamento della tua infrastruttura IT.

Gli argomenti affrontati nel corso del WorkShop sono :

1 Backup e salvataggio dei dati
2 Monitoring proattivo dei servizi critici
3 Asset management e inventory

Agenda del WorkShop

Dove : Sede Vivido Via G. di Vittorio 5/40 Firenze
Quando :Mercoledì 5 Maggio 2010 ore 14,30

14,30 – Inizio Workshop
14,40 – Soluzione di Backup
15,30 – Coffe Break
15,45 – Monitoring
16,20 – Inventory ed Asset Management
17,00 – Domande e Risposte

Per l’iscrizione compila la form sottostante e clicca su SUBMIT

Share

Un nostro contributo a Bacula

Scritto il 6 aprile 2010 @ 11:24:09


Nella filosofia Open Source la regola migliore è “scarica i sorgenti e ricompila”, ma questa volta, presso un nostro cliente, questa strada è stata più ardua del solito: il sistema operativo (un magnifico HP Tru64 OSF1 ver. 5.1) è quanto di più lontano possibile dallo standard Posix, il compilatore C a disposizione era di una versione abbastanza arcaica … e naturalmente il client di Bacula non ne voleva sapere di compilarsi

Con somma pazienza quindi, il nostro mitico processore Alpha ha compilato pian pianino dapprima un buon compilatore GCC/G++ (scusate il gioco di parole) e tutte le librerie di contorno. A questo punto con il nuovo compilatore siamo finalmente riusciti a ottenere i binari del nostro client di backup.

I quattro giorni di cicli macchina spesi impegnando il processore non sono però andati perduti: i binari del client sono stati rimessi a diposizione della comunità opensource, e sono attualmente disponibili per il download, da sourceforce, per chiunque ne abbia bisogno, da questo link.

Francesco Doni

Share

Citrix Receiver per iPad

Scritto il 3 aprile 2010 @ 08:08:09


Citrix ha rilasciato una versione specifica del proprio Receiver per il nuovo device di casa Apple.

Anticipando di un giorno l’uscita ufficiale dell iPad negli States, Citrix  ha reso disponibile su AppStore una versione appositamente sviluppato per il nuovo ( e misterioso ) tablet Apple.

Sarà quindi possibile utilizzare applicazioni Windows o tutto il desktop di un PC remoto ( Viturtuale o fisico ) grazie all’architettura di accesso alle applicazioni messa a disposizione dall’infrastruttura Citrix XenDesktop.

Da questo link è possibile avere una panoramica di tutti i receiver disponibili per i vari devices (  PCs, Macs, Tablets and Smartphones ).

Sicuramente le possibilità di poter utilizzare applicazioni Windows legacy dall iPad aumenterà l’interesse per questo oggetto da parte della fascia business di utilizzatori.
Questo link riporta un interessante articolo che evidenza i 10 principali motivi di utilizzo business di iPad.

Per non far torto a nessuno ( la par condicio vale anche all’estero  ) citrix ha anche rilasciato la versione definitiva ufficiale del proprio Receiver 1.0 per Android, dall’Android Market è quindi possibile scaricare e provare il nuovo client  .

Contestualmente Citrix OnLine ha reso disponibile anche l’applicazione GoToMeeting App for iPad sempre su AppStore

Share