WI-FI no limits

Scritto il 30 dicembre 2010 @ 16:56:35


Tanto tuonò che piovve….

Potrebbe riassumersi così l’inter infinito per l’abolizione del decreto Pisanu che sembra finalmente arrivato al capolinea.

Infatti all’interno del decreto milleproroghe vengono aboliti quasi tutti gli obblighi che gravavano su chi offriva la possibilità di una connessione ad Internet ( tipicamente in modalità Wi-Fi )

Viene mantenuto per un anno l’obbligo di denuncia al questore da parte degli internt point, quindi chi non ha come attività primaria la vendita di connettività ( leggi hotel, bar, ristoranti ) potrà evitare di identificare gli utilizzatori della propria rete wireless.

Questo modifica alla legislatura, da tempo attesa ed invocata da più parti, dovrebbe finalmente dare una spinta notevole alla diffusione della disponibilita di connessioni Wi-Fi nei locali pubblici

A questo punto non abbiamo più scuse per giustificare il ritardo dell’italia, nei confronti degli altri paesi europei, nella diffusione del Wi-Fi nei locali pubblici.

Per maggiori dettagli

http://www.repubblica.it/tecnologia/2010/12/30/news/wi-fi_libero_dal_primo_gennaio_abolite_le_norme_del_dl_pisanu-10710753/?rss

Share

Lascia un commento